La Camomilla come rimedio per il mal di testa

La Camomilla come rimedio per il mal di testa

24 ottobre 2019

Il mal di testa, o cefalea, è un disturbo piuttosto comune che, nei casi più importanti, può diventare invalidante. È piuttosto difficile risalire alle cause che provocano questi attacchi dolorosi, perché possono essere davvero svariate, a volte legate a una predisposizione individuale. Esistono centinaia di forme di mal di testa, distinte essenzialmente in base alla localizzazione del dolore, all'intensità dello stesso, alla ciclicità del disturbo ed al modo con cui si manifesta.
Qualsiasi tipo di cefalea può avere tante cause diverse e non bisogna allarmarsi subito, soltanto quando i sintomi persistono da più di una settimana, senza miglioramenti nonostante analgesici e altre terapie, è bene consultare il medico curante.
Il classico mal di testa, solitamente, si cura con il riposo. Se si sperimenta un episodio di cefalea, la prima cosa da fare è prendersi una pausa dalle proprie attività e stendersi al buio e al silenzio.
Un ottimo rimedio per sentirsi meglio, lo si può trovare nelle tisane specifiche per conciliare il sonno, specialmente se l'infuso è a base di camomilla. Questo prezioso fiore, contrasta il mal di testa idiopatico grazie ai suoi principi attivi. La camomilla infatti, grazie alle sue proprietà antispasmodiche, produce un rilassamento muscolare, per la presenza nel suo fitocomplesso dei flavonoidi (eupatuletina, quercimetrina) e delle cumarine. Queste combinazioni di principi attivi la rendono un ottimo miorilassante.
Ad una bella tazza di camomilla si possono aggiungere altri tipi di erbe, come la melissa, oppure semplicemente del miele o del limone. Oltretutto sorseggiare una tisana è anche un modo per essere sicuri di rimanere adeguatamente idratati: molti mal di testa, infatti, si scatenano più facilmente quando si beve poco e l’organismo è disidratato.
Ovviamente per curare il mal di testa non basta assumere una sola volta un infuso a base di camomilla, è necessario avere pazienza ed essere costante.

Consiglio
Fate così: provate ad assumerla almeno 2 volte al giorno, per una settimana intera. Sicuramente ne trarrete beneficio e se il vostro mal di testa dipendeva dalla tensione, sicuramente sparirà!