Dormi sonni sereni con la camomilla

Dormi sonni sereni con la camomilla

03 ottobre 2018

Prima o poi, a tutti è capitato di avere difficoltà a prendere sonno o di essere particolarmente nervosi e sentirsi consigliare di bere una buona camomilla calda.

Le proprietà rilassanti della camomilla, infatti, sono note da tempo immemore e, attraverso i secoli, il suo piacevole aroma ha aiutato milioni di persone ad addormentarsi, favorendo il relax e un sonno profondo.
Studi recenti, come quello condotto dall’University of Pennsylvania e pubblicato nel 2012 nel prestigioso magazine Alternative Therapies in Health and Medicine, hanno confermato che la camomilla favorisce l’arrivo di un sonno profondo e ristoratore, oltre a migliorare l’umore e abbassare i livelli di ansia
Non tutti sanno, però, che se si assume sotto forma di infuso, l’influenza della camomilla sul sonno varia in base al tempo d’infusione:

  • Da un minuto a tre, la tisana appare di colore chiaro e ha proprietà rilassanti,
  • Più a lungo si lasciano i fiori di camomilla in infusione, più intenso ne diventa il colore, mentre l’acqua calda estrae sostanze eccitanti, simili alla caffeina.

Per favorire l’arrivo di sonni sereni senza badare al tempo, può essere utile concedersi un bagno caldo un paio d’ore prima di coricarsi, e poi massaggiare la pelle con una crema corpo alla camomilla, dalla delicata azione emolliente e rilassante.
In particolare, la nostra Crema Corpo contiene estratti dei fiori di Chamomilla Recutita, olio di mandorle che nutre la pelle e burro di Karitè, un prezioso emolliente naturale.
Per rendere l’atmosfera ancora più avvolgente e rilassante, si può accendere una delle Candele Balsamo Corpo Ka1000la, dalla formulazione cosmetica rivitalizzante per rigenerazione e rilassamento cutaneo.  Nella sua gradevole profumazione si fondono l'azione calmante della Chamomilla Recutita a quella emolliente del Burro di Karitè.

In questo avvolgente abbraccio alla camomilla, non resta che sorseggiare una tisana lasciata in infusione per il giusto tempo (non più di tre minuti!) e poi sprofondare in sonni sereni e profondi!