Tisana d’autunno con camomilla e melissa

Tisana d’autunno con camomilla e melissa

10 ottobre 2019

Dormire bene, si sa, è molto importante sia dal punto di vista fisico che mentale. A volte in autunno, a causa del cambio di stagione, si può soffrire di insonnia e svegliarsi ancora più stanchi e nervosi di quando si è andati a letto. Il rimedio più conosciuto, da sempre, è quello di preparare una bella tisana a base di camomilla prima di andare a dormire. Questo perché la pianta, grazie alla presenza di flavonoli, ha proprietà sedative e inpnoinducenti. La camomilla svolge anche un’azione antispasmodica: cioè rilassa i muscoli e la mente, aiutando perciò  a rilassarsi, dunque è molto utile in caso di ansia, stress, ma anche per i dolori mestruali e mal di testa.

Forse un po’ meno popolare, ma ugualmente efficace è la melissa, usata fin dal Medioevo, anch’essa come rimedio naturale. Ha proprietà sedative e spasmolitiche e aiuta a risolvere i problemi di insonnia. Le proprietà rilassanti di questa pianta sono dovute in particolare all’olio essenziale presente nelle foglie. L’olio essenziale di melissa, infatti, viene utilizzato contro dolori mestruali, nausea, flatulenza, colite e crampi addominali, mentre la pianta vera e propria viene sfruttata per mal di testa dovuto alla tensione nervosa, poiché svolge un’azione calmante. Questa pianta, così come la camomilla può essere somministrata come tisana, combinata con altre erbe.

Quindi se avete problemi di insonnia oppure state affrontando un periodo particolarmente stressante, vogliamo proporvi una tisana rilassante pensata proprio per voi. Dunque seguite il nostro consiglio: correte in erboristeria e munitevi di queste due erbe, ciò che vi occorre sono 40 grammi di melissa, e 20 grammi di camomilla. A questo punto non vi resta che iniziare la preparazione: prendete un cucchiaio di miscela e mettetelo in un pentolino con dell’acqua bollente, lasciando il tutto in infusione per circa 10 minuti; ora aggiungete un cucchiaino di miele e assaporate la tisana rilassante prima di coricarvi. Buon riposo!